E-Commerce

Che sia un e-commerce B2C o B2B è un gran lavoro di SEO e di test di usabilità.

Costruire un e-commerce B2C o B2B vuol dire proporre un’esperienza d’acquisto personalizzata sulle esigenze di ogni singolo cliente. E a misura di azienda. Vorrai infatti che il sito sia collegato al magazzino (per taglie, colori o quel che serve) e che siano semplici da gestire l’aggiornamento dei prodotti, le scontistiche, le promozioni, l’aggancio con il POS virtuale dei pagamenti o con la pagina Facebook, nonché l’invio di newsletter, e-mail transazionali ed event triggered. E certo, mettiamo in connessione l’e-commerce con il CRM e l’ERP aziendali e offriamo un corso ad hoc per imparare a utilizzare la piattaforma e il servizio di assistenza continuativo. Su richiesta, infine, ci occupiamo di data entry.

Le analisi sui tassi di conversione raccontano i tuoi clienti. E anche quelli che non lo diventano, persi per strada. Così capisci cosa cercano.

Sai già quale piattaforma e-commerce usare?

Le piattaforme open source per l’e-commerce, come Magento e PrestaShop, sono le nostre migliori alleate. Sono piattaforme open source per e-commerce di livello enterprise, in grado di soddisfare praticamente qualsiasi richiesta. C’è poi da lavorare di codice perché le loro prestazioni siano esattamente quelle che servono a te, però sono un’ottima base e quindi fanno risparmiare in tempi di realizzazione. Se non hai già chiaro qual è la soluzione migliore per le tue esigenze, ti aiutiamo a scegliere per poi sviluppare un negozio virtuale su misura, compresa l’integrazione con i gestionali aziendali, con eBay o con MyShopping, GetPrice eGoogle Shopping.

E-commerce, Conversion Rate Optimization e aggiornamenti

Dato per scontato un approccio basato su user experience e SEO, necessario per qualsiasi prodotto web, nell’e-commerce, B2C o B2B fa lo stesso, la parte da leone la fa la Conversion Rate Optimization (CRO) perché è chiaro: dobbiamo vendere, ovvero convertire un lead in cliente, possibilmente massimizzando l’investimento. Per farlo, a volte bastano minime variazioni di posizione di pulsanti di scelta, colori, testi, immagini. Ci sono poi i test di usabilità del sito, le verifiche sulla velocità di caricamento delle pagine, sui percorsi di navigazione, sui movimenti del mouse e dello scrolling e sui comportamenti in genere delle persone. Infine, c’è la gestione del sito. Nota dolente? Macché, ci occupiamo anche di aggiornamenti, promozioni, newsletter, data entry, sicurezza.

Vogliamo parlare del tuo e-commerce? Scrivici!

  • Privacy Policy
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.

Back up

Need help with your next web project, or just want to say "Ciao"? Get in touch!

  • Privacy Policy
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.